COS’E’ IL CONTOURING?

Cos’è il contouring?

Il contouring è una tecnica di make up, la quale giocando con i contrasti di chiaro-scuro, permette di ridefinire i contorni del viso e donargli tridimensionalità. Grazie a un uso strategico di polveri soprattutto, ma si possono usare anche prodotti in stick o crema, di diverse tonalità di colore, puoi evidenziare mettendo in luce alcune parti del viso e lasciarne in ombra altre, armonizzando così al meglio i tuoi lineamenti. Seguendo questa tecnica, avrai una base perfetta per ogni tipo di trucco, dal più semplice al più sofisticato.

Devo ammettere, questa tecnica non è poi così semplice, ma se vi atterrete ai miei consigli, vi garantisco che non fallirete.

Prepara la pelle, detergendola molto bene, esfoliandola ed infine applicando una buona crema idratante, da far assorbire molto bene , infine applica il fondotinta giusto per te, il quale renderà l’ incarnato uniforme e naturale.

A questo punto, possiamo partire.

1 – Per far in modo che il contouring, risulti più semplice e naturale, ed anche molto modulabile secondo l’occasione e l’orario del giorno o della sera, io consiglio di usare le polveri. In commercio si trovano molti kit, con varie gradazioni di nuance dalle più chiare e luminose a quelle più scure. Il mio consiglio e scegliere kit dove le tonalità sono solo due, una più scura e matt e l’altra più chiara, leggermente shimmer.

2 – Una volta scelto il prodotto più giusto per te, la polvere scura, andrà applicata  nelle parti del viso che vuoi ridimensionare o riequilibrare.

– contorni della fronte

– lati del naso

– sotto la punta del naso

– sotto l’osso zigomatico

– ai lati della mandibola

3La polvere più chiara che di solito trovate nei kit, è l’illuminante e serve per mettere in risalto i tuoi punti che vuoi mettere in luce.

– centro della fronte

– centro del naso

– mento

– arco di cupido

– sopra l’osso zigomatico

4 – A questo punto, per evitare mascheroni o chiazze sul viso, oltre ad applicare poco prodotto, dovrai soffermarti sulla sfumatura, che dovrà essere effettuata, con un pennello grande con setole morbide, cercando di armonizzare e rendere soft, il nostro gioco di chiaro-scuri.

5 –  Il tocco finale del blush applicato sulle guance per dare un tocco di colore e luminosità, renderà il viso incredibilmente ridefinito e armonioso!

Spero che questi consigli, che ho cercato di semplificare al massimo, possano aiutare tutte a valorizzare il proprio viso.




15 commenti su “COS’E’ IL CONTOURING?

  1. Io ci ho provto una volta ma ho fatto un casino con la terra e sono venuta fuori a strisce, per cui ho lasciato perdere!^^
    Ora metto solo un pò di illuminante sugli zigomi e basta, però i tuoi suggerimenti sono davvero chiari, mi hai fatto venir vogila di fare un’altro tentativo, magari stavolta andrà meglio! 🙂
    Baci!

    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.