DIARIO DI UNA MATTINATA DI MAGGIO TRA BLOGGER IN GIRO PER ROMA IN CERCA DELLA FOTO ARTISTICA PERFETTA

unnamed-2

Diario di una mattina di Maggio tra blogger in giro per a Roma in cerca della foto artistica perfetta.

“Ciao bella!! Come stai? Ven mattina sono a Roma se sei in giro e puoi ci vediamo!”

“Ciao! Si magari, in che zona?”

“Phanteon”

“Va bene, per me non ci sono problemi!”

Ecco come ai tempi moderni due donne che si conoscono solo tramite internet, nel nostro caso un blog, si danno appuntamento per conoscersi di persona.

L’appuntamento al Phanteon con Angela del blog I’imperfecti venerdì 6 maggio a pochi giorni dal nostro reciproco compleanno… che bella sorpresa!

Venerdì 6 Maggio

11.45 sono in leggero ritardo, causa l’auto che non arrivava mai. Scendo a lungo Tevere e a passo svelto cerco di recuperare i minuti persi.

Fortunatamente, sento Angela su whats app e mi dice che era ancora alla galleria Sordi.

“Incontriamoci davanti la Libreria Feltrinelli a largo Torre Argentina!” le dico.

Intanto sotto un sole caldissimo di maggio, riesco ad arrivare velocemente al punto dell’appuntamento, Angela non la vedo.

“Sono arrivata, tu dove sei?”

“Quasi li, vienimi incontro per Corso Vittorio Emanuele II”

“Come sei vestita? hai il cappello? ha si ecco ti vedo!”

Tutte e due con il braccio sollevato per farci vedere, un altro piccolo tratto ed eccoci finalmente ci possiamo abbracciare, toccare, parlare con la voce… strano?… eh si, pensare che tutto ciò in passato era la regola tra persone che si conoscono, ma nei tempi moderni, il web tutto questo non lo permette.

Bello cercare un contatto vero umano e sono felice di averlo potuto fare con te, Angela!

Il nostro incontro non è stato affatto statico, non ci siamo fermati se non all’ora di pranzo e durante un lungo giro tra piazza Navona, Campo de Fiori, Phanteon, mentre Pino Bitetti, un amico fotografo di Angela, ci ha scattava foto.

Foto, sedute, foto all’ombra, foto al sole, foto serie, foto sceme, vicino la fontana, vicino quel portone…ma la foto artistica che Angela cercava, l’avrà trovata?

13.30 Foto trovata o non trovata è l’ora dell’amatriciana.

Ci incontriamo con Enrica Simonazzi designer, & creator presso Le Dudu’ amica di Angela e ci sediamo a un bel tavolo all’aperto al ristorante i “Maccheroni”.

13.45 Davanti a noi, un bel piatto ciascuno di amatriciana, gricia e carbonara, evviva la cucina romana!

15.00 Tra una chiacchiera e l’altra e terminati i nostri piattoni di pasta, ci incamminiamo verso largo di Torre Argentina, dove ci salutiamo per andare ognuno in una direzione diversa, diretti ai nostri prossimi impegni.

Troppo breve il nostro incontro, non ho avuto il tempo di farti tutte le domante che rispondessero alle mie curiosità, ma per fortuna con una mail ho risolto e Angela è stata così gentile da rispondermi. Grazie!

Cosa ti ha spinto al volermi conoscere?
Occhi sul mondo, potere alle donne! Viaggiare a Km zero con un blog ti permette on line non solo di condividere i tuoi  pensieri, ma anche di conoscere persone. Attraverso un blog reinterpretiamo la nostra moda e il nostro stile attraverso foto e contenuti, non solo. Attraverso i commenti si alimentano amicizie e curiosità. Sei sempre molto attenta al mio blog, ogni giorno sei quasi tra le prime a commentare i miei post e questa tua costanza l’apprezzo moltissimo. Quando capito a Roma, sia per motivi legati al Blog come è successo in marzo 2015 che per svago, ho sempre una serie di contatti che voglio rivedere e tra questi ci sei tu.
Pensi che le poche ore trascorse insieme, ti abbiano dato l’idea di chi sia la tizia che scrive sul blog Se lo dice Coco?

Assolutamente no. Poi noi donne (addirittura se siamo nate sotto il segno del Toro) siamo un bel po’ complicate. Una complicazione piacevole, che non si può spiegare nemmeno in 7 secoli di vita. Ed è questo il bello! Nella versione 1.0 posso dire che sei una persona dolcissima. Dal vivo esplode tutta la tua naturalezza e sembri molto più giovane che in foto.

Se tornerai a Roma, ti piacerebbe approfondire la nostra conoscenza o tornerai solo per mangiare la amatriciana?
Sicuramente tornerò a Roma, spero la prima di Giugno e per quell’occasione dovrai per forza essere presente ad un evento che sto organizzando e nel quale potrei anche coinvolgerti.
Per il poco che mi hai potuta conoscere, secondo te rappresento la classica romana?
Sono nata a Roma, ma ho origini diverse, prova ad indovinare le due regioni italiane che hanno influenzato quella che sono? Un aiutino… una regione è del sud si trova sul mare è molto estesa ed arriva al tacco del’Italia…l’altra è più centrale ed è bagnata dal mare adriatico, confina con le Marche, Lazio e Molise.

I tuoi colori sono mediterranei. Molto bello vedere in te la mescolanza di una parte del nostro sud. Direi che sei perfetta. Il mare della Puglia, le montagne dell’Abruzzo e infine la grandezza di Roma! Bellissima sintesi nella tua semplice perfezione!

Chiacchierando con te, mi hai fatto capire che ami Roma, ma dimmi, tanto da lasciare la tua Modena? Ti piacerebbe viverci?

Io vivo nella campagna modenese. Non mi piace vivere in città. Le città sono fatte per lavorarci e visitarle ma viverle no. Ho bisogno di dormire tra gli alberi e la natura. Non ti nascondo che spesso con mio marito abbiamo pensato di fare un cambiamento. Per ora ci stiamo pensando. Ma i nostri pensieri vanno all’estero.

Di una mattinata di maggio, trascorsa con una blogger romana ed un fotografo bravo e paziente in cerca della foto artistica per eccellenza,  cosa ricorderai? L’hai poi trovata la foto artistica?

La vita non si misura in attimi ma in quante foto artistiche sei riuscita a fare! Purtroppo avendo poco tempo a disposizione non sono riuscita a trovare lo scatto artistico e alle 1530 avevo un appuntamento importante. Ma tornerò, devo cercare lo scatto artistico del 2016 a Roma!!

Per me è stata una giornata bellissima! Riuscire a staccare la spina ogni tanto genera emozioni e soprattutto nuovi stimoli alla creatività! Con il blog puoi!

Anche per me è stata una giornata bellissima ed è stato un vero piacere averti conosciuta, vera, genuina e fantasiosa come appari nel blog e sì, anche tu dal vivo sembri più giovane, sarà perchè siamo del mese di maggio? 😉

Qui potrete leggere anche l’articolo di Angela, oltre vedere altre foto della giornata.

Ph Pino Bitetti

unnamed-4
unnamed-1
unnamed-5
unnamed
unnamed-3
con-elisabetta-3
con-elisabetta-2

47 pensieri riguardo “DIARIO DI UNA MATTINATA DI MAGGIO TRA BLOGGER IN GIRO PER ROMA IN CERCA DELLA FOTO ARTISTICA PERFETTA

  1. Uno dei motivi per cuoi adoro questo lavoro è proprio il fatto che ci permette di metterci in contatto con persone che vivono lontano e spesso è possibile anche incontrarsi!
    Non è facile perché spesso abbiamo feeling con chi abita molto distante da noi, ma nel migliore dei casi può nasce una una bella amicizia, nel peggiore hai fatto esperienza di vita!
    E’ stato davvero bello leggere questo racconto/incontro e le foto sono moto cariche di emozioni!
    un abbraccio grande

  2. è sempre bello incontrare e dare un volto a chi seguiamo ogni giorno.
    bellissime foto!
    sono tutte artistiche, direi! 😉
    l’arte è bellezza…e questo incontro è senz’altro bellissimo!

  3. Sono romantica e questa storia è piena di romanticismo…due donne autentiche, vere e piene di energia che si conoscono on line e decidono di lasciare incrociare le loro vite anche dal vivo…Non c’è niente di più bello, la potenza di un mezzo tecnologico, che molti giudicano freddo è proprio questa…dietro al pc ci sono persone vere, in carne ed ossa, piene di emozioni e con tanta voglia di interagire e condividere, se questa non è magia, ditemi voi cos’è.
    E’ stato veramente un post piacevole, immagini, racconto e intervista…tutto veramente bello!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *