Firma la tua Lollibag

maxresdefault

Ciao oggi voglio parlarvi di un bellissima sfida che Lollipops la famosa Maison di accessori, ha lanciato alle  fashion blogger italiane.

Questo tipo di sfida è quello che ogni appassionata di moda come me sogna, e cioè disegnare una borsa o meglio una Lollibag usando tutta la creatività , la fantasia ed il buon gusto, di cui sicuramente noi fashion blogger non siamo prive.

Quando ho appreso che ero stata invitata anche io, non ho perso un minuto e mi sono messa subito al lavoro.

I modelli proposti sono tre e le texture e pattern diverse; la creatività  e tutto il resto, ce li abbiamo messi noi.

Insomma non vi posso dire di più, tranne aggiungere che la vincitrice avrù  in premio la produzione e distribuzione della sua Lollibag in edizione limitata.

Presto potrete vedere la mia creazione e sarà  grazie anche al vostro aiuto che potro’ accedere alla finale dove Marjorie Mathieu, direttore artistico e fondatrice della Maison, sceglierà  la più meritevole.

Quindi vi rimando a molto presto, per scoprire il mio progetto e se vi piacerà  votarlo.

Vi confesso che sono molto emozionata!

71 pensieri riguardo “Firma la tua Lollibag

  1. che bella sorpresa Elisabetta!! ci sono anche io che partecipo al concorso e siccome non sono potuta andare sabato alla presentazione mi hanno dato la possibilità di realizzare una partecipazione a distanza…con un piccolo video che ho realizzato….ovvio da ridere.
    non vedo l’ora di vedere la tua creazione intanto IN BOCCA AL LUPO!!!

  2. ciao,
    grazie mille…l’articolo l’ho scritto io…e questa è solo una piccola parte delle bellissime novità che ci aspettano questa primavera! ti aspetto prossimamente sul DCMFB magazine per leggere i prossimi articoli!

    Alessia LoRe Myheadisafashionjungle tutto a posto per il ricommento? ricordati che quando vai sui loro blog commenti con il tuo profilo ma metti i link attivi del blog cioè questi
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

    p.s. in bocca al lupo per il concorso!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *