Gnocchi di ricotta

Buon mercoledì!

Mangiare é uno dei piaceri della vita a cui nessuno riesce a sfuggire, anzi in casi estremi si è proprio vittime del cibo, ma questo e un segnale di disturbi dell’alimentazione che vanno  tempestivamente trattati da medici specializzati.

Alle gioie del cibo, si affianca per molti quello della cucina, cioè preparazione, sperimentazione e presentazione dei piatti; il desiderio di gratificare e gratificarsi con un buon piatto, cucinato bene è dimostrazione di amore per se stessi e i nostri cari.

Per fare tutto ciò bisogna essere bravi, però nello stesso tempo avere fantasia e creatività e se questo a volte manca, cosa c’è di meglio che vedere cosa ci propongono le nostre amiche blogger?

Oggi vi voglio proporre un piatto che sicuramente piace a molti, ma che spesso ci tratteniamo dal farlo a causa dell’eccessive calorie contenute: gli gnocchi.

Io però sono attenta all’aspetto calorico di un piatto ( non sempre ) e ho scoperto la versione degli gnocchi fatti con la ricotta, magari di mucca, al posto delle patate.

Vi garantisco che dal sapore non si avverte la differenza, ma sono molto più leggeri e digeribili!  Li potrete preparare con il vostro condimento preferito, io li preferisco con pomodoro e basilico.

Procediamo:

 

Ingrdienti

Per 4 persone

600gr. di farina

300gr. di ricotta di mucca

Due cucchiai di parmigiano

un pizzico di noce moscata

un pizzico di sale

 

Preparazione

Procedete ad impastare tutti gli ingredienti, facendo un bell’impasto omogeneo.

Formate i classici serpentelli che poi taglierete a pezzetti di un centimetro e mezzo circa che farete passare sull’attrezzetto di legno apposito per fare gli gnocchi o in mancanza potreste usare i lembi di una forchetta.

Finito di realizzare i nostri gnocchi,  passare una leggera spolverata di farina.

Utile sapere che con la ricotta si possono preparare anche con un po’ di anticipo, perché non si attaccano come quelli di patate.

Come sempre buttati giù nell’acqua che bolle, sono pronti appena vengono a galla.

Scolateli e conditeli a piacere. Buon appetito !
foto copia 22
foto copia 12

 

 

 

17 commenti su “Gnocchi di ricotta

  1. Ciao cara,
    devo dire che questa ricetta mi ha smosso un languorino e credo che stasera li farò al mio lui… ti farò sapere !

    Un bacio
    A.

  2. Si !!! .. Nella cucinare ci vuole tanta tanta fantasia ….. per mangiare poco poco tempo…. Mah !! … Grazie della ricettina … 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *