Involtini di pollo con speck e salvia

Oggi vorrei proporvi una ricetta semplice e veloce con carne bianca(pollo), ma resa molto più saporita dallo speck e sono i miei involtini di pollo con speck e salvia.

Sono dei piccoli involtini che una volta eliminato lo stecchino che useremo per tenere legato lo speck intorno, potrete mangiare in un sol boccone!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 700 gr. di fettine di petto di pollo
  • 200gr di speck affettato
  • pochissima cipolla
  • alcune foglie di salvia
  • peperoncino qb
  • olio extra vergine

 

Tagliate a pezzi non molto grandi il pollo e sbollentateli 5 minuti. Scolate dall’acqua.

Avvolgete ogni pezzetto di pollo con circa mezza fetta di speck e fermatelo con lo stecchino.

In una padella fate soffriggere poca cipolla e peperoncino dopo di che mettete anche gli involtini e fateli cuocere a fuoco basso circa 15 minuti coperti, poi togliete il coperchio, aggiungete la salvia e fate rosolare un pochino.

Servite caldi.

Spero che vi abbia dato un’idea, magari oggi a pranzo non sapevate cosa preparare!

Vi saluto e…buon pranzo!

Io in cucina uso la batteria 5 pezzi di:

Zwilling – TWIN CLASSIC 

foto 10
foto 9

 

 

 

23 commenti su “Involtini di pollo con speck e salvia

  1. Ciao Elisabetta, sei proprio brava, io non mangio la carne però sicuramente la ricettina è deliziosa ed è perfetta per questi giorni autunnali. Buona serata!:)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *