MAGLIA NERA E COLLETTO BIANCO PER UN EFFETTO COLLEGIALE

Maglia nera e colletto bianco, se poi aggiungiamo una gonnellina con stampa Principe di Galles e la scarpa più classica del mondo, il mocassino, l’effetto collegiale è assicurato.

Questa stagione, a distanza di pochissimo tempo, molti brand hanno i riproposto, il colletto bianco, molto spesso impreziosito da applicazioni in strass, perle, borchie. Se volete arricchire un look semplice ed austero, il colletto gioiello bianco o anche a fantasia, è il dettaglio perfetto, per chi vuole farsi notare.

Il look di oggi vuole mostrare la mia personale interpretazione dello stile collegiale, perfetto anche per una donna che vive tempi ben lontani dal college, ma che ama quel tocco castigato ed austero che il colletto bianco, riesce a dare.

Ho voluto però dare luce, tanta luce ad un maglioncino nero, sia con il colletto gioiello, sia con la maxi meravigliosa collana di Happiness Boutique. Entrambi risplendono ed esaltano il mio maglioncino nero molto basic con le maniche a tre quarti, grazie alla luce degli strass bianchi di cui sono composti.

Per qualcuno potrebbe apparire, esagerata la scelta di unire questi accessori nello stesso look, ma a me piace osare anche se sempre con buongusto e grazie ai toni delle nuance, alle scelte degli accessori e dei patter molto classici, credo di esserci riuscita.

Per oggi è tutto, spero vi piaccia questa mia nuova proposta e se volete approfittare di uno sconto riservato a voi, per scegliere uno o più bijoux  Happiness Boutique inserite selodicecoco nel checkout  e avrete il 10% di sconto su ordini superiori a 19 euro.

Maglia con colletto gioiello staccabile: Zara

Collana: Happiness Boutique

Gonna: Zara

Scarpe: Asos

Occhiali: Rayban

Borsa: Harrods










22 commenti su “MAGLIA NERA E COLLETTO BIANCO PER UN EFFETTO COLLEGIALE

  1. Non mi pare vero ma..anche io ho un colletto del genere che giace da qualche parte nell’armadio,forse sarà il caso di tirarlo fuori magari anche con dei partaloni gessati che ne dici?…sbirciando nel tuo blog mi vengono in mente un sacco di idee, ti devo proprio ringraziare!

    baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *