SORPRENDENTEMENTE LA TUTA DA LAVORO TREND 2019

La moda di questa primavera-estate è riuscita finalmente a stupirmi, con qualcosa che non mi sarei aspettata. Sto parlando del trend 2019 che prende spunto dai mestieri più classici, la tuta da lavoro

Le jumpsuit di tendenza della Primavera/Estate 2019, infatti prendono proprio spunto dalle tute dei meccanici, manovali, benzinai ecc..

Come abbinare la tuta da lavoro senza sembrare appena uscite dalla fabbrica?

Il segreto per indossarle al meglio è quello di giocare, personalizzandole con sandali gioiello, decolletè con tacco, foulard colorati, occhiali da diva e cinture in pelle…

Per le borse potete scegliere maxibag, tracolla, zainetto, mentre per la sera sarete perfette con una mini pochette.

Eviterei di indossare la tuta da lavoro con le sneakers, uno perché è un capo che non slancia e poi perché ritengo che un capo di questo tipo abbia bisogno per essere valorizzato di dettagli femminili.

La tuta da lavoro, come dicevo è il trend di questa primavera-estate, ma non solo, la potremmo indossare anche in autunno o inverno, semplicemente mettendo sotto un dolcevita, lasciando i bottoni aperti davanti e infilando la gamba del pantalone dentro un bello stivale morbido con il tacco.

Io non ho proprio saputo resistere, appena le ho viste presentate sulle passerelle prima e nelle vetrine poi, mi sono sentita subito attratta da questo capo, molto semplice, ma indubbiamente particolare e che può non piacere a tutte.

Voi che ne pensate?

Io la mia l’ho trovata da H&M, ma ne trovate diversi modelli in molti altri negozi. Vi consiglio di provarne più di una per vedere quella che vi sta meglio e che più vi valorizza.



10 commenti su “SORPRENDENTEMENTE LA TUTA DA LAVORO TREND 2019

  1. Questa tuta è bellissima e ti sta molto bene, l’ho puntata anch’io ma voglio andare a provarla con calma prima di decidere! Ho visto che c’è anche la gonna dello stesso colore, sono tentatissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.